Gli incassi del weekend di Natale

Gli incassi del weekend di Natale

Guardato rispetto agli altri weekend di questa seconda parte di 2021 quello che è andato dal 23 al 26 dicembre è stato buono, con 6,3 milioni di incasso, ma è anche stato un passo indietro nel processo di ritorno alla normalità se confrontato con l’ultimo weekend natalizio prima della pandemia, cioè quello del 2019, in cui si erano incassati 25 milioni di euro. Era lecito aspettarsi di più, specialmente per il giorno di Natale, i cui incassi sono stati molto bassi per poi riprendersi il 26. Tuttavia mentre nel 2019 Pinocchio di Matteo Garrone incassava 5,4 milioni, oggi il totale del weekend è solo di poco superiore.

Altra storia quella delle singole performance. Se infatti gli spettatori che hanno deciso di andare al cinema hanno avuto un’ampia scelta e quindi dal loro punto di vista è stato un Natale in sala ricco, con tante possibilità di alto livello, lo stesso non si può dire per i singoli titoli, soffocati da una concorrenza eccessiva (come del resto stiamo vedendo lungo tutto questo 2021 di recupero di titoli non usciti durante i lockdown).

Intanto è arrivato a 17 milioni il campione d’incassi della settimana, sempre lui, Spider-man: No Way Home, distribuito da Disney e in grado di incassare 3 milioni, cioè metà del box office di questo weekend. A seguirlo a buona distanza con meno di un terzo del suo incasso è House Of Gucci di Eagle, che totalizza 800mila euro e vola a 3 milioni totali dalla sua uscita.

Terzo è Alessandro Siani con Christian De Sica nei panni di Babbo Natale in Chi ha incastrato Babbo Natale, quasi 700 mila euro per questo film Vision e 1,6 milioni totali. Dietro ancora in quarta posizione c’è Diabolik di 01 Distribution, anch’esso arrivato a 1,6 milioni grazie a 537mila euro di questa settimana. Pochissimo di più di Sing 2della Universal che tuttavia con questi 532mila euro raggiunge un totale di 798 mila.

Al sesto posto c’è 7 donne e un mistero di Alessandro Genovesi, distribuito di Warner, che al suo primo weekend in sala incassa 269mila euro in due giorni, mentre Paolo Genovese e il suo nuovo film, Supereroi, distribuito da Medusa incassano 186mila euro al weekend d’esordio, e subito dopo West Side Story di Steven Spielberg, distribuito da Disney, che non si muove dai 142mila euro. 

È nono il candidato della Spagna all’oscar per il miglior film internazionale, Il capo perfetto, e portato in Italia da BIM con 76mila euro mentre, decimo, c’è Encanto che sempre con 76mila euro raggiunge i 4,4 milioni di euro.

LA CLASSIFICA COMPLETA DEGLI INCASSI DELLE SALE ITALIANE TRA IL 23 E IL 26 DICEMBRE 2021

  1. SPIDER-MAN: NO WAY HOME – € 2.966.621 
  2. HOUSE OF GUCCI – € 811.824 
  3. CHI HA INCASTRATO BABBO NATALE? – € 696.899 
  4. DIABOLIK – € 537.520 
  5. SING 2 – SEMPRE PIÙ FORTE – € 532.438 
  6. 7 DONNE E UN MISTERO – € 269.577 
  7. SUPEREROI – € 186.081 
  8. WEST SIDE STORY – € 142.263 
  9. IL CAPO PERFETTO – € 76.924 
  10. ENCANTO – € 76.723 

Condividi questo contenuto

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.